Curriculum dello studente

Curriculum dello studente

  • ss1g
  • ss2g

Programma

Tutti gli studenti, a partire da quest’anno scolastico, si presenteranno all’esame di Stato del secondo ciclo con il proprio Curriculum. Infatti il D.M. 6 agosto 2020, n. 88 ha introdotto il Curriculum dello studente e l’ordinanza 3 marzo 2021 n. 53, recante Esami di Stato nel secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2020/2021, ha stabilito che “nella conduzione del colloquio, la sottocommissione tiene conto delle informazioni contenute nel Curriculum dello studente” (art. 17, comma 4).

Il Curriculum dello studente è un documento fondamentale per la personalizzazione del percorso di formazione, per la valorizzazione delle competenze dello studente e per il suo orientamento all’Università e al mondo del lavoro, così come indicato dalla normativa di riferimento: l’art. 1, comma 30, Legge 13 luglio 2015, n. 107 e l’art. 21, comma 2, D.lgs. 13 aprile 2017, n. 62.

Durante il webinar verranno presentate le 3 parti ci cui si compone il modello del Curriculum dello studente:

La prima parte, “Istruzione e formazione”, a cura della scuola, riporta i dati relativi al profilo scolastico dello studente e gli elementi riconducibili alle competenze, conoscenze e abilità acquisite in ambito formale e relative al percorso di studi seguito. Essa sarà precompilata attraverso l’utilizzo delle informazioni presenti nel SIDI o nelle banche dati in utilizzo al Ministero.

La seconda parte, “Certificazioni”, riporta le certificazioni (linguistiche, informatiche o di eventuale altra tipologia) rilasciate allo studente da un Ente certificatore riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione e la sua compilazione è a cura della scuola (se l’informazione è già presente nel sistema informativo) e/o dello studente per eventuali integrazioni.

La terza parte, “Attività extrascolastiche”, è a cura esclusiva dello studente e contiene, in base al dettato della norma, le informazioni relative alle competenze, conoscenze e abilità acquisite in ambiti informali e non formali, con particolare riferimento alle attività professionali, culturali, artistiche e di pratiche musicali, sportive e di volontariato, svolte in ambito extra scolastico.

Per agevolare la predisposizione del Curriculum il Ministero ha realizzato una piattaforma informatica, con una serie di strumenti informativi, ma per la sua effettiva valorizzazione, nonostante la situazione difficile determinata dalla pandemia, saranno determinanti le azioni di informazione e accompagnamento delle scuole nei confronti degli studenti.

Destinatari

  • Docenti della scuola Secondaria di I grado
  • Docenti della scuola Secondaria di II grado

Relatore

  • Damiano Previtali

    Damiano Previtali

    Dirigente del Ministero dell’Istruzione per la Valutazione del sistema di istruzione e di formazione, Presidente del Comitato Provinciale di Valutazione del sistema scolastico e formativo del Trentino, Referente scientifico della Struttura regionale per la valutazione del sistema scolastico della Valle d’Aosta.

In collaborazione con

logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo