Incroci inclusivi: insegnare con la CAA

Incroci inclusivi: insegnare con la CAA

  • evento trasversale

Programma

sistemi di Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) sono forme di espressione diverse dalla lingua parlata, che mirano ad aumentare (aumentantative) e/o a compensare (alternative) le difficoltà di comunicazione e di linguaggio verbale di molte persone con disabilità.

Quando il mediatore comunicativo e didattico principale è il linguaggio verbale, si erge un’ulteriore barriera alla partecipazione e all’apprendimento per quelle persone con differenti modalità di comunicazione rispetto alla parola o con mancanza di accesso al codice scritto.

Insegnare (anche) con i simboli della CAA, usare supporti visivi per la comprensione del testo, predisporre situazioni comunicative autentiche sono occasioni per ripensare l’uso dei mediatori iconici per tutti e un libro di testo in simboli è un primo passo in questa direzione: non una strada obbligata ma una visione da condividere e realizzare.

Durante il webinar verranno affrontati i seguenti temi:

  • Che cos’è la Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) e a chi si rivolge
  • La lingua come barriera
  • L’immagine come mediatore didattico e comunicativo
  • Le potenzialità di un libro di testo “visionario”.

Relatore

  • Maria Grazia Fiore

    Maria Grazia Fiore

    Docente curricolare di scuola primaria, formatrice e blogger. Da quest’anno, membro dell'EFT Puglia per il PNSD, cura la versione italiana del portale ARASAAC e il coordinamento del gruppo multiprofessionale di ricerca VisualForAll.

In collaborazione con

logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo