Non solo ambiente, ma anche Equità e Diritti

Non solo ambiente, ma anche Equità e Diritti

  • evento trasversale

Programma

I cambiamenti climatici inaspriscono le condizioni di vulnerabilità di intere nazioni, mettendo in discussione i diritti fondamentali dei propri abitanti. Il paradosso è che nella maggior parte dei casi si tratta dei paesi che meno hanno contribuito alle emissioni di gas alteranti che hanno creato il fenomeno e che, a causa dell’eredità dell’epoca coloniale, si ritrovano a non avere le risorse economiche e tecniche per farvi fronte. Le ripercussioni più gravi però le subiscono quei gruppi che sono discriminati all’interno delle società di questi Paesi, quegli stessi gruppi che rischiano di essere considerati come sacrificabili in nome della riduzione delle emissioni.
In questa lezione cercheremo di capire come i diritti umani giochino un ruolo fondamentale all’interno dell’azione climatica, agendo come salvaguardie sociali ed ambientali all’interno di interventi a livello internazionale, e come punto di riferimento per le sfide future (pratiche e di diritto) poste da fenomeni come le migrazioni. 

Durante questo appuntamento scopriremo: 

  • cosa sono i diritti umani e perchè sono importanti
  • il legame tra diritti e clima (intersezionalità, colonialismo, giustizia climatica)
  • l’impegno della società civile per il clima e diritti (attivismo, advocacy, salvaguardie sociali ed ambientali)
  • la condizione emergente dei migranti/rifugiati ambientali/climatici
  • gli scenari e sfide future che il diritto internazionale dovrà codificare in ambito di diritti umani a causa della crisi climatica
  • come contribuire all’azione climatica (educazione climatica, cittadinanza globale)

Relatori

  • Michela Lonardi

    Michela Lonardi

    Esperta di diritti umani e multi-level governance, collabora con Italian Climate Network contribuendo al lavoro di divulgazione e advocacy della sezione Clima e Diritti. Collabora con diverse NGOs di calibro internazionale in ambito di policy, ricerca e formazione focalizzandosi su diritti dell’infanzia, migrazioni, tematiche di genere e sostenibilità. È Co-autrice del podcast GAIA su genere e ambiente.

  • Chiara Soletti

    Chiara Soletti

    È un'esperta diritti umani e clima. Collabora con Italian Climate Network (ICN), come Policy Advisor e Coordinatrice della Sezione Clima e Diritti. Dal 2015 partecipa come osservatore della società civile ai negoziati sul clima delle Nazioni Unite (COP UNFCCC) contribuendo al lavoro di advocacy della Women and Gender Constituency per l'integrazione di principi dei diritti umani nei negoziati. Dal 2020 rappresenta ICN come Climate Pact Ambassador all'interno iniziativa di coinvolgimento della società civile del Climate Pact europeo..

In collaborazione con

logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo
logo